Articoli

Nei suoni dei luoghi – Coro polifonico di Ruda e Piano Twelve

Sabato 13 luglio ore 21.30 all’Arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro (Ud), per la 21a edizione di “Nei suoni dei luoghi”, un’orchestra di dodici pianoforti, percussioni e la partecipazione del coro virile Polifonico di Ruda diretto da Fabiana Noro. Una formazione tutta sui generis che ha emozionato diverse piazze italiane, Piano City di Milano e la televisione nazionale. Il concerto, con arrangiamenti realizzati da diversi interpreti di Piano Twelve e dal compositore Valter Sivilotti, cala l’ascoltatore nelle magiche atmosfere della musica da film, con celebri pagine di famose pellicole tra i generi fantasy, horror, azione e il musical, con un commovente finale sulle note dell’Hallelujah di Cohen nella versione di Alessandro Cadario.

“Una serata elegante per armonie universali, così come Lignano, città delle vacanze, si presenta ai suoi graditi Ospiti, dedicando musica, spensieratezza, serenità e benessere. Grandi musicisti e partiture preziose onorano la Città della loro prestigiosa presenza per sottolineare lo stile di una spiaggia e di un tempo sereno”. (Ada Iuri, Assessore alla Cultura, Istruzione e Attività Produttive del Comune di Lignano Sabbiadoro)

Light and Shadows, Luci e ombre – Coro Polifonico di Ruda

Venerdì 15 dicembre alle ore 20.45 nella Chiesa Parrocchiale di Ruda Light and Shadows, Luci e ombre. Così Fabiana Noro ha voluto titolare il tradizionale concerto di Fine anno del Coro Polifonico di Ruda. In programma alcuni arrangiamenti di Valter Sivilotti. Il concerto – con Ferdinando Mussutto al pianoforte, Riccardo Pes al violoncello e Gabriele Rampogna alle percussioni – è inserito nel cartellone CantaNatale organizzato dall’Associazione Proest con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia. Il programma è molto vario e dopo un breve filmato nel quale saranno ripercorse le tappe più importanti del coro nel 2017 – dalla Missa dalmatica al concorso Internazionale di Matera con due primi premi vinti – si passerà alla musica dal vivo con brani di Kedrov, Corteccia, Schubert, Strauss per finire con alcuni esempi di brani tratti dalle colonne sonore di film quali Herry Potter o 1492 La conquista del Paradiso. Ovviamente non mancheranno alcuni brani natalizi mentre il regista Renzo Carbonera presenterà il suo ultimo film, Resina, al quale il Polifonico ha ‘prestato’ le sue voci. Nell’occasione, infine, saranno premiati tre coristi per la loro militanza pluridecennale nel Polifonico.

Coro Polifonico di Ruda

Sabato 22 luglio ad Andalo (Trento) e domenica 23 luglio a Riva del Garda (TN) al Teatro all’aperto alle ore 21.00, il Coro Polifonico di Ruda in concerto, diretto da Fabiana Noro, eseguirà, tra gli altri, alcuni arrangiamenti di Valter Sivilotti.

Domenica 23 luglio nel concerto intitolato “Canti Rocciosi ed altre atmosfere”: questo il titolo del concerto che il Coro Polifonico di Ruda terrà nell’ambito dell’edizione 2017 del MusicaRivaFestival, una delle manifestazioni concertistiche più importanti del Trentino. Il coro sarà di scena domenica 23 luglio, alle 21.30. Presenterà, appunto, i Canti rocciosi di Giovanni Sollima, nella versione per quartetto d’archi e fisarmonica di Daniele Zanettovich, cui seguiranno altri brani recentemente inseriti in repertorio relativi alle più belle e conosciute colonne sonore dei film cult degli ultimi decenni. Il coro sarà accompagnato da valenti strumentisti e solisti mentre la direzione sarà affidata a Fabiana Noro, dal 2003 alla guida artistica del complesso con il quale ha vinto ben 25 primi premi ai più importati concorsi corali internazionali. La trasferta in terra trentina prevede anche una esibizione ad Andalo, sabato 22 luglio, con un programma in parte diverso da quello proposto a Riva del Garda.

Coro Polifonico di Ruda al Festival Men Power

Fabiana Noro

Venerdì 3 ottobre ore 20.00 a Graz (Austria) al Festival “MEN POWER” e sabato 4 ottobre a Gnas, si esibirà il Coro Polifonico di Ruda diretto da Fabiana Noro, accompagnato al pianoforte da Ferdinando Mussutto e al violoncello da Antonino Puliafito. In programma alcuni brani arrangiati da Valter Sivilotti. Il Coro Polifonico di Ruda è stato invitato dalla Federazione nazionale dei cori dell’Austria a tenere due concerti nella vicina Stiria e canterà in due importanti manifestazioni che coinvolgono l’intera coralità della vicina Repubblica.