Articoli

“IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA” a Tricesimo

Giovedì 4 aprile ore 20.30 al Teatro Garzoni Tricesimo (Ud), “IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA”, il concerto tributo a Fabrizio De André a 20 anni dalla sua morte e a 50 anni dall’opera “La buona novella”. Lo spettacolo è una profonda narrazione che si snoda tra musica, parole e immagini, con il Coro “Le Colone”, le voci soliste di Luisa Cottifogli e Cristina Mauro e un ensemble strumentale, con la direzione di Giuseppe Tirelli; le voci recitanti sono quelle di Giuliano Bonanni (anche regista dello spettacolo) e di Chiara Donada; gli arrangiamenti sono a cura di Valter Sivilotti, Renato Miani e Daniele Zanettovich mentre i testi sono di don Andrea Gallo e don Pierluigi Di Piazza: uno stimolo alla ricerca di consapevolezza, di presa di coscienza e di spirito critico per la ri-fondazione di una cultura dell’umanità.

In direzione ostinata e contraria – Fabrizio De André

Sabato 30 marzo al Cinema Teatro Careni di Pieve di Soligo – Treviso, alle ore 20.45, “In direzione ostinata e contraria – Fabrizio De André”, con il progetto dedicato a Fabrizio De André in occasione dei 20 anni dalla scomparsa dell’artista e dei 50 anni dall’opera “La buona novella” (1969 – 2019). Un irrinunciabile concerto-spettacolo per soli, coro, orchestra e voci recitanti che vedrà come protagonisti il Coro “Le Colone” di Castions di Strada con gli adattamenti e arrangiamenti di Renato Miani, Valter Sivilotti, Daniele Zanettovich e Nicola Tirelli. La Regia e coordinamento è a cura di Giuliano Bonanni, le voci soliste avranno come special guest: Luisa Cottifogli, che si esibirà insieme a Cristina Mauro; Emanuela Mattiussi; Martina Gorasso e Francesco Tirelli. Le Voci recitanti sono di Giuliano Bonanni e Chiara Donada, con i testi di: Umberto Galimberti; Andrea Gallo e Pierluigi Di Piazza. La Direzione artistica è a cura di Giuseppe Tirelli.

Festival del Giornalismo 2018

Mercoledì 06 giugno 2018 alle ore 20.30 in Piazzetta Francesco Giuseppe a Ronchi dei Legionari (Go), FESTIVAL DEL GIORNALISMO organizzato dall’Associazione Culturale “Leali alle Notizie” e con la partecipazione dell’Associazione Culturale Coro Le Colone. Inaugurazione mostra fotografica di Luca A. d’Agostino “Una goccia di splendore Gli Ultimi” da padre David Maria Turoldo a Fabrizio De André e alle ore 21.00 lo spettacolo “In direzione ostinata e contraria” ideato e diretto da Giuseppe Tirelli, testi e regia a cura di Giuliano Bonanni, voci soliste Cristina Mauro e Luisa Cottifogli. Con gli arrangiamenti e adattamenti di Valter Sivilotti, Renato Miani e Daniele Zanettovich.

invito LdA def

In direzione ostinata e contraria

Giovedì 06 luglio ore 21.00 a Marano Lagunare nella Ex Pescheria, lo spettacolo “In direzione ostinata e contraria”, con la direzione artistica di  Giuseppe Tirelli. Arrangiamenti per soli coro e orchestra delle canzoni di Fabrizio De Andrè di Valter Sivilotti, Renato Miani, Daniele Zanettovich. Con la voce solista di Cristina Mauro e con il Coro Le Colone. Intervento di Pierluigi Di Piazza.

locandandina Marano

Concerto di fine anno del Polifonico di Ruda

Polifonico

Mercoledì 23 dicembre ore 20.30 nella Chiesa Parrocchiale di Ruda (Ud), concerto di fine anno del Coro POLIFONICO di Ruda diretto da Fabiana Noro. Come introduzione Fabiana Noro ha scelto tre brani portati al concorso di Malaga nella primavera scorsa e un pezzo – “Almeno tu nell’universo” di Bruno Lauzi riadattato per il coro da Valter Sivilotti. La serata continua con il melologo di Daniele Zanettovich – “Maria, la guerra raccontata dalla donna”, un’opera espressamente commissionata dal Polifonico per ricordare il centenario della Grande guerra su testi di donne del Cervignanese e del Monfalconese pubblicati recentemente dallo storico Giorgio Milocco. Accompagneranno il coro un quartetto d’archi e un fisarmonicista.

A forza di essere vento

A forza di essere vento

“A forza di essere vento – Fabrizio De Andrè”, spettacolo ideato da Giuseppe Tirelli
con adattamenti e revisioni di Valter Sivilotti, Renato Miani e Daniele Zanettovich.
Dopo l’importante data genovese, ritorna giovedì 6 settembre 2012 ore 18.45 alla
trattoria “Ai Ciodi” – Ca’ Anfora – Portobuso (partenza da Grado alle 17.45 in Riva San Vito).