Articoli

Wonderful Piano con Matthew Lee e l’ Orchestra della Magna Grecia

Martedì 31 luglio 2018 all’Arena della Villa Peripato a Taranto e mercoledì 1 agosto alla Piazza Mercato di Viggiano (Pz), “WONDERFUL PIANO” concerto con il pianista MATTHEW LEE, insieme alla ORCHESTRA DELLA MAGNA GRECIA in “Wonderful Piano”, inizio spettacoli ore 21.00. La voce e il piano di Matthew Lee saranno accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia diretta da Valter Sivilotti che ha curato anche gli arrangiamenti.

Matthew Lee, nato a Pesaro nel 1982, è uno straordinario performer, pianista e cantante, un talento degli 88 tasti, innamorato del rock’n roll. Nella sua pur giovane carriera vanta oltre 1200 concerti disseminati in tutto il pianeta. Il padre musicista gli trasmette la passione per lo strumento, studia pianoforte ma l’ascolto dei dischi di Elvis Presley cambierà in maniera radicale il suo approccio. Definito “the genius of rock’n’roll” dalla stampa internazionale, recentemente ospite di Fiorello a “Edicola Fiore” e del prestigioso show di Gigi Proietti su RaiUno, vincitore del Coca Cola Summer Festival 2015 nella categoria giovani e nominato ambasciatore dell’aeroporto di Charleroi per il 2017, Matthew Lee è tra i principali protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50. “Per quanto mi riguarda – ha dichiarato – essere d’altri tempi non significa rimanere ancorato al passato, ma semplicemente recuperare valori importanti, che forse stavamo rischiando di perdere, il tutto però rivisto in una chiave attuale, non ‘un’operazione nostalgia’ ma un qualcosa che spero possa essere percepito come una novità”.

“Wonderful Piano” con Matthew Lee

Mercoledì 14 febbraio alle ore 21 al Teatro Orfeo di Taranto, concerto con il pianista Matthew Lee, insieme alla Orchestra della Magna Grecia in “Wonderful Piano”, nell’ambito della rassegna “Eventi Musicali”. La voce e il piano di Matthew Lee saranno accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia diretta dal maestro Valter Sivilotti.

Replica giovedì 15 febbraio all’Auditorium Gervasio di Matera.

Matthew Lee, nato a Pesaro nel 1982, è uno straordinario performer, pianista e cantante, un talento degli 88 tasti, innamorato del rock’n roll. Nella sua pur giovane carriera vanta oltre 1200 concerti disseminati in tutto il pianeta. Il padre musicista gli trasmette la passione per lo strumento, studia pianoforte ma l’ascolto dei dischi di Elvis Presley cambierà in maniera radicale il suo approccio. Definito “the genius of rock’n’roll” dalla stampa internazionale, recentemente ospite di Fiorello a “Edicola Fiore” e del prestigioso show di Gigi Proietti su RaiUno, vincitore del Coca Cola Summer Festival 2015 nella categoria giovani e nominato ambasciatore dell’aeroporto di Charleroi per il 2017, Matthew Lee è tra i principali protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50. “Per quanto mi riguarda – ha dichiarato – essere d’altri tempi non significa rimanere ancorato al passato, ma semplicemente recuperare valori importanti, che forse stavamo rischiando di perdere, il tutto però rivisto in una chiave attuale, non ‘un’operazione nostalgia’ ma un qualcosa che spero possa essere percepito come una novità”.

Il concerto è organizzato dall’Orchestra ICO Magna Grecia e Comune di Taranto, Regione Puglia e Mibact. Main sponsor: Ubi Banca, Shell, Fondazione Puglia, Programma Sviluppo e Baux Cucine. Partner: Mycicero.

Per biglietti e informazioni: a Taranto presso Orchestra della Magna Grecia, in via Tirrenia n.4 (099.7304422), in via Giovinazzi n.28 (cell. 392.9199935) o da Basile Strumenti Musicali, in via Matteotti n.4 (099.4526853).

I biglietti possono essere acquistati anche online: www.biglietto.it/newacquisto/titoli.asp?id=81&lng&ide

 

100 anni di musica italiana

Radiodervish & Orchestra della Magna Grecia

Lunedì 10 aprile ore 21 all’ Auditorium Gervasio di Matera, RADIODERVISH in concerto, con l’Orchestra della Magna Grecia diretta da VALTER SIVILOTTI che ha curato anche gli arrangiamenti. Un concerto-evento “Classica: Radiodervish & Orchestra Magna Grecia”, il Mysterium Festival propone un progetto inedito che vede per la prima volta i Radiodervish interagire con un’orchestra sinfonica. In questo imperdibile concerto la formazione di world music mediterranea e l’Orchestra ICO “Magna Grecia”, diretta da Valter Sivilotti, si inoltrano in un programma costituito da una scelta di brani tratti dal repertorio dei Radiodervish e da alcune cover di Domenico Modugno. La selezione delle canzoni vuole evidenziare l’accostamento a tematiche più spirituali esaltando un approccio multiculturale secondo la consueta poetica che caratterizza i Radiodervish e il loro cantautorato mediterraneo.
Info & Biglietti su
www.mysteriumfestival.it
www.biglietto.it
www.orchestramagnagrecia.it
e presso Istituzione Concertistico Orchestrale “Magna Grecia”, via Tirrenia n. 4 e via Giovinazzi n. 28 a Taranto (info Tel. 099.7304422 – Cell. 345.8004520) e Basile Strumenti Musicali, via Matteotti n.14 a Taranto (099 4526853).

Tributo a Domenico Modugno

Francini

Il progetto dell’Orchestra Ico della Magna Grecia ogni anno propone al suo pubblico, in inediti arrangiamenti sinfonici, i successi dei principali cantautori italiani. Quest’anno presenta TRIBUTO A DOMENICO MODUGNO con gli arrangiamenti e la direzione di Valter Sivilotti e la voce di Marco Francini. Mercoledì 10 aprile 2013 al Teatro Valentino di Castellaneta e giovedì 11 aprile 2013 al Teatro Orfeo di Taranto.

“Volare” è la canzone italiana più famosa di tutti i tempi. Gli intramontabili successi del cantautore italiano Domenico Modugno, rivivono in questo concerto grazie alla voce di Marco Francini e all’Orchestra della Magna Grecia diretta da Valter Sivilotti, che sarà arrangiatore del concerto. Insieme daranno vita ad una performance emozionante, poggiata sulle musiche dell’indimenticato cantante che ha reso le note italiane più famose nel mondo. Lo spettacolo avrà una connotazione sinfonica e dunque particolare.