Articoli

Radiodervish e Orchestra Oles – La fabbrica delle parole

Sabato 20 giugno 2020, ore 18

AL VIA “LA FABBRICA DELLE PAROLE”, UN PERCORSO PERMANENTE SULL’ARTE DELLA STAMPA AL CONVITTO PALMIERI DI LECCE.

E PER L’OCCASIONE DALLE ORE 21 (SU PRENOTAZIONE)
I SUONI DEL MEDITERRANEO INCONTRANO LA MUSICA CLASSICA:
I RADIODERVISH IN CONCERTO CON L’ORCHESTRA SINFONICA OLES

Fabbrica delle parole, ovvero una fabbrica di confronti e incontri; fabbrica di pensieri da partecipare e di letture; fabbrica di sguardi e stupori, di riviste e di intellettuali militanti che hanno realizzato “fogli di poesia”; fabbrica di libri, di storie e di futuro che riguardano tante comunità: si configura così questo percorso permanente sull’arte della stampa, che in realtà è un lungo viaggio in cui narrazioni e storie si intrecciano in un itinerario visivo che incontra macchine tipografiche e computer degli albori, caratteri tipografici e altri strumenti che segnano l’evoluzione della tipografia. Ma è anche un luogo vivo, un laboratorio, in cui esperienza e idee si uniscono grazie ad attività didattiche.
Non è un caso che la Fabbrica delle parole si inserisca nel percorso intrapreso dal Convitto Palmieri di Lecce, che con la Biblioteca Bernardini si sta sempre più indirizzando come epicentro di percorsi plurali riguardanti la cultura del libro e la lettura, intesa come processo di rigenerazione delle coscienze e di progettazione di possibili futuri che incontrano anche le arti attraverso mostre, pubblicazioni, teatro, cinema e musica, grazie all’impegno delle associazioni e delle tante realtà coinvolte.

RADIODERVISH “Il sogno delle lucciole”

Dal 27 novembre, sulle principali piattaforme digitali potrete ascoltare il nuovo videoclip dei RADIODERVISH “Il sogno delle lucciole” tratto dal loro nuovo disco: “Classica – Radiodervish e Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES” diretta da Valter Sivilotti
Questo album nasce dalla sinergia tra due affermate realtà del panorama musicale mediterraneo: i Radiodervish e l’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES.

È stato scelto Il sogno delle lucciole, brano ispirato alla figura di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (Sa), ucciso dalla mafia locale che si opponeva al suo progetto di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale del territorio contro la speculazione edilizia e l’inquinamento.

Classica

RAI 5 dedica la serata di domenica 17 novembre (20.45) al progetto “Classica” dei Radiodervish con Valter Sivilotti.
Dal Roma Jazz Festival, concerto tenutosi presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma

La storica formazione Radiodervish, nata dal sodalizio artistico tra Nabil Salameh e Michele Lobaccaro, da oltre vent’anni esprime con la sua musica una continua ricerca di varchi tra Oriente e Occidente. A loro è dedicata la serata del Roma Jazz Festival presso l’’Auditorium Parco della Musica. Il concerto nasce dall’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello etno-word e quello classico sinfonico, proponendo un originale rilettura delle canzoni più famose del gruppo. Ad accompagnare i Radiodervish il Quartetto d’’archi OLES, componenti dell’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, con gli arrangiamenti e la direzione del M° Valter Sivilotti.

Radiodervish in tour con “Classica”

Inizia a Roma, venerdì 1 novembre alla Sala Sinopoli Auditorium, il tour dei RADIODERVISH con il nuovo lavoro: “Classica” , che è frutto della sinergia tra Radiodervish e OLES, Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento.Le 11 tracce assumono una nuova, sorprendente veste musicale, grazie ai ricercati arrangiamenti del Maestro Valter Sivilotti, a cui è affidata la direzione dell’Orchestra. Pianista, compositore e direttore d’orchestra tra i più acclamati della sua generazione, ha composto e arrangiato brani per i più noti artisti della canzone d’autore, del jazz e della musica etnica.

“Classica” è l’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello Etnoworld e quello classico sinfonico, due linguaggi musicali in apparenza distanti, che si fondono perfettamente pur mantenendo ciascuno la propria identità, in un dialogo di valorizzazione reciproca che dà vita a un unico, inedito racconto: un’originale rilettura dei brani selezionati dal repertorio dei Radiodervish, tra cui anche due cover di grandi cantautori mediterranei, Domenico Modugno e Matteo Salvatore.

Il disco è sostenuto dalla programmazione Puglia Sounds Record 2019.

Repliche:

15/11/2019TARANTO 15 Novembre Teatro Tatà
19/11/2019EBOLI 19 Novembre Basilica S.Pietro alli Marmi
23/11/201923 Novembre Pisticci (Mt) Abbazia Madonna del Casale
24/11/201924 Novembre Bisceglie (Ba) Vecchie Segherie Mastrototaro
29/11/201929 Novembre Castrovillari, Teatro Sybaris
30/11/201930 Novembre Monopoli, Teatro Radar

OFFF 2019 – Il circo di Barnum

Lunedì 9 settembre alle ore 21.00 sulla spiaggia dell’Altomare di Otranto, per il “Otranto Film Fund Festival”

IL CIRCO DI BARNUM “Liberamente tratto da The Greatest Showman”
Una produzione del Teatro Litta MTM

Regia di: Lara Vai con: OLES, Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento
Arrangiamenti e Direzione d’Orchestra: Valter Sivilotti

Vocal&Stage Coach: Franca Drioli

Consulenza Artistica: Giandomenico Vaccari e Maurilio Manca

“Un musical che deve essere visto è amato per il suo essere un sincero inno alla diversità, al coraggio di abbracciarla, alla volontà di non lasciarsi abbattere da chi pensa che “di- verso” sia sinonimo di “inferiore”, o peggio ancora “sbagliato”. La storia di P.T. Barnum, e del suo gruppo di outcast quando si trasforma in musica possiede un’energia che trascina e commuove. Uno spettacolo che dovrebbe essere visto da chiunque, almeno una volta nella vita, si è sentito fuori posto…”

“Raccontar canzoni” – Al chiaro di Luna

Lunedì 29 luglio ore 21.30 nell’ ex Convento dei Teatini di Lecce, per la rassegna concertistica di OLES “Al chiaro di luna”, lo spettacolo RACCONTAR CANZONI di e con Giò Di Tonno, accompagnato dall’Orchestra OLES – Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, diretta da Valter Sivilotti. Lo  spettacolo è un talk musicale con la partecipazione di Nabil Bey (Radiodervish) e la regia di Marco Caronna, che sarà anche speaker della serata incentrata su brani tratti dal musical “Notre Dame de Paris”, un medley di successi di Lucio Dalla e testi famosi della canzone italiana.

Antonella Ruggiero in concerto – Musiche dal Mondo

Sabato 22 dicembre alle ore 20,45 al Teatro Politeama GrecoLecce (Le), ANTONELLA RUGGIERO in concerto con l’
Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento diretta dal Maestro VALTER SIVILOTTI

Biglietti: € 15,00 (posto unico) – ridotto € 12,00

Replica domenica 23 dicembre ore 20,30 al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi (Br)