D’Istanti – Fai del Mondo la Tua Casa

In occasione della Giornata Nazionale della Pace, Aida Satta Flores, nota cantautrice siciliana e i Radiodervish, s’incontrano questa sera alle 21 al Teatro Greco di Tindari per dare vita al concerto “D’ISTANTI”
Avrò l’onore di condividere il palco con questi straordinari Artisti

Vecchio Frack

Sold out!
Appuntamento stasera con “VecchioFrack”, l’omaggio a Domenico Modugno della Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES
con Peppe Servillo “Italian Portraits”
e Javier Girotto. A Copertino (Le), Santuario Santa Maria della Grottella, start ore 21.

‘Il primo giorno’ indetto da @oida – orchestra instabile d’Arezzo

Si chiama Giuseppe Alaimo, ha 21 anni, ed è residente a Gangi, in provincia di Palermo. È lui che, con la sua melodia ‘Ombra malinconica’, ha vinto il concorso di composizione ‘Il primo giorno’ indetto da @oida – orchestra instabile d’Arezzo e dal cantautore romano Simone Cristicchi
Alaimo ha prima superato la valutazione della giuria di qualità e poi ha vinto con il voto popolare sulla pagina Facebook guadagnando 2063 like e moltissimi commenti.
Il giovane di Gangi si è aggiudicato il primo premio: la sua composizione verrà eseguita il prossimo anno e ne curerò l’ arrangiamento per l’ OIDA – Orchestra Instabile Di Arezzo, con Simone Cristicchi .
“Questa musica vola” ha commentato Simone Cristicchi con un video nei suoi canali social. Più di 40 gli elaborati arrivati, da Milano a Palermo, per la competizione rivolta ai musicisti italiani under 25 ai quali era stato chiesto di comporre una melodia per accompagnare il testo poetico inedito di Simone Cristicchi “Il primo giorno del mondo nuovo”, scritto durante il lockdown, con un grande messaggio di speranza.
Eleonora Petta (14 anni, di Isernia) e Francesco Mencarini (20 anni, di Loro Ciuffenna vicino ad Arezzo) hanno ottenuto il secondo e il terzo posto. La commissione ha poi assegnato un premio speciale al 18enne umbro Michele Braganti.

Sconfinati

Domenica 13 settembre 2020 dalle ore 11:30 alle 12:30

Chiesa di San Francesco (Cividale del Friuli)

Tutti · Evento organizzato da Mittelfest Festival e Coro del Friuli Venezia Giulia

Sconfinati

Concerto teatrale sui mondi di frontiera con musiche di Valter Sivilotti, John Tavener, Vienna Teng su brani di Ivo Andrić, Angelo Floramo, Predrag Finci, Miha Mazzini, Paolo Rumiz.
Dalla nostra terra, il confine orientale è una linea irregolare che oltrepassiamo senza ormai farci troppo caso. I secoli e la storia lo hanno segnato, spostato, rimodellato, rinforzato, cancellato.
Da quel confine di casa nostra, sul quale, nell’anomala primavera che ci lasciamo alle spalle, sono riapparsi reti e sbarramenti che speravamo di non rivedere, la strada verso sud-est si schiude verso terre in cui le frontiere si sono moltiplicate proprio nel momento in cui nel resto d’Europa cadevano i confini.
Il progetto “Sconfinati” riunisce narrazione e musica per parlare di confini come muri e come ponti, di frontiere che solcano terre ed esistenze, capaci di schiudere un patrimonio di immagini, sensazioni, sapori, melodie.

Coro del Friuli Venezia Giulia
diretto da Cristiano Dell’Oste
con Monica Mosolo e Alessandro Venier
testi a cura di Bottega Errante

Karina Oganjan voce
Andrea Musto violoncello
Mitja Tull fisarmonica
Massimiliano Miani clarinetto
Anna Cainero chitarra

coproduzione Coro del Friuli Venezia Giulia e Mittelfest 2020

VECCHIO FRACK – Omaggio a Domenico Modugno

Un repertorio straordinario, affascinante con
Peppe Servillo “Italian Portraits”
Javier Girotto
Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES
LECCE, giovedì 20 agosto 2020 – ore 21.00
Ex Convento dei Teatini
Nell’ambito della rassegna “Al Chiaro di Luna”

Fatoumata Diawara special guest con il duo Snarky Puppy – Michael League e Bill Laurance

Questa sera sotto le stelle, ascolteremo la diva africana Fatoumata Diawara special guest con il duo

Snarky Puppy – Michael League e Bill Laurance – e l’ Orchestra della Magna Grecia

diretta da Gianna Fratta con gli arrangiamenti diValter Sivilotti

Questa sera a Matera i Sassi al Mulino Alvino 1884 HOTEL Resort
e domani, 11 agosto a Locorotondo al Locus festival

UNA STELLA A VILLA GRECA

Un altro grande riconoscimento ad una grande personalità della musica e dell’arte con il quale ho avuto l’onore di lavorare:
Mario Incudine, amico e collega, riceverà domani sera il PREMIO AURIGA a Villa Greca, Gela
Accompagnato da La Sinfonica del centro Sicilia per la quale ho scritto gli arrangiamenti, diretta da Raimondo Capizzi.
L’arte e la cultura diventano punto di partenza per nuovi slanci e ripartenza di un inarrestabile cambiamento che già lo scorso anno ha preso il via dal palcoscenico di Villa Greca, in quello spazio indefinito e senza confini tra l’arena e il mar Mediterraneo.

Sette pianoforti – Piano City a Pordenone

Il grande repertorio dell’Est europeo in un nuovo progetto che ho ideato e riscritto per un Ensemble di 7 pianoforti Piano City Pordenone.
Sette pianoforti suoneranno contemporaneamente, per compiere un viaggio nell’est europeo, attraverso il repertorio classico fino alla musica contemporanea, da Musorgskij e Čaikovskij, a Chačaturjan, Bregović e Sting, con alcuni miei brani inediti.
Il 10 agosto alle 21.30 in piazza XX Settembre a Pordenone
i pianisti Daniele Bonini, Giada Borin, Caterina Croci, Matteo Perlin, Alberto Ravagnin, Luca Ridolfi, Daniele Russo.
Arrivederci con la musica sotto le stelle!!!

Sanremo

Giovedì 6 agosto torna l’appuntamento nella suggestiva location di Villa Ormond Events
con l’ Orchestra Sinfonica di Sanremo.
L’orchestra diretta dal direttore stabile della Fondazione Giancarlo De Lorenzo e la partecipazione della vocalist CLARISSA VICHI Artist si esibirà con “Musical: musica per sognare“.
In programma George Gershwin
II Prelude
Arr. Valter Sivilotti

I LOVE MUSICAL al MAGNA GRECIA FESTIVAL

Mercoledì 5 agosto alle 21.00

Taranto,
Villa Peripato

Con lo straordinario

GRAZIANO GALATONE, già protagonista di Notre Dame de Paris di
Riccardo Cocciante, Tosca-Amore disperato, I Promessi Sposi, Lorenzo il Magnifico, Bernadette,
e SIMONA GALEANDRO, vincitrice del
Festival di Castrocaro e Viña del Mar in Cile.
Orchestra della Magna Grecia

diretta da Maurizio Lomartire

Arrangiamenti orchestrali di Gregorio Calculli e

Valter Sivilotti

Giovedì 6 agosto a Matera –

Mulino Alvino 1884 HOTEL Resort, ore 20,30
Venerdì 7 agosto a Villa d’agri – p.zza Zecchetin, ore 21.00