Articoli

Antonella Ruggiero per il Natale a Jesolo

L’ Accademia Musicale Naonis 🎶 & ✨Antonella Ruggiero per il 🎄Natale🎄a Jesolo (Ve)
Lunedì 26 dicembre, ore 17.00
✨ La nostra Accademia musicale torna in concerto con la splendida Antonella Ruggiero che avrò l’onore di dirigere in un progetto che comprende i suoi successi e i più noti classici delle festività 🌟
Per informazioni: info@cinemateatrovivaldi.it
Sarà un bel momento per scambiarci gli Auguri!
Ci vediamo a #jesolo 🤗

RANDY BRECKER with ACCADEMIA NAONIS

RANDY BRECKER with ACCADEMIA NAONIS
“American Songbook” | La musica di George Gershwin, Cole Porter e Duke Ellington
VENERDÌ 4 NOVEMBRE | ore 21.00 | TEATRO ZANCANARO SACILE
Musiche di George Gershwin, Cole Porter, Duke Ellington
Arrangiamenti Valter Sivilotti | Michele Corcella
Orchestra Accademia Musicale Naonis
Randy Brecker | tromba
Glauco Venier | pianoforte
Direttore | Valter Sivilotti
***************
Biglietti € 18,00
https://www.vivaticket.com/…/randy-brecker-e…/192321
www.controtempo.org
ticket@controtempo.org
cell. 351 6112644
***************
RAT PAK MUSIC
Promosso da:
Accademia Musicale Naonis
Controtempo Jazz
Comune di Sacile – Assessorato alla Cultura
In collaborazione con Conservatorio di Musica “Jacopo Tomadini” di Udine

“Difficile raccontare in poche parole la grande emozione che si prova nel momento in cui un’ idea diventa progetto che poi diventa realtà: l’opportunità di lavorare oggi con il grandissimo Maestro RANDY BRECKER, che conobbi solo “virtualmente” nel lontano 1978 quando consumai letteralmente il disco “ZAPPA IN New York” in cui ascoltai per la prima volta il suono ineguagliabile della sua tromba è oggi una nuova collaborazione, che arricchisce il nostro percorso artistico.
Il grandissimo trombettista jazz sarà con noi sul palco per condividere il nostro progetto, che ha già accolto con piena fiducia, e che vogliamo condividere con tutti voi”.
Valter Sivilotti

“Paradiso. Dalle tenebre alla luce”

“Paradiso. Dalle tenebre alla luce” il 12 Maggio a Comune di Sacile al Teatro Zancanaro,
🎫 #biglietti al Botteghino > TEL: 0434780623 / info@teatrozancanaro.it

KURT ELLING & L’ ACCADEMIA MUSICALE NAONIS

CINEMA TEATRO ZANCANARO Sacile, Venerdì 5 novembre ore 21.
Un nuovo progetto nato in collaborazione con Il Volo del Jazz CONTROTEMPO Accademia Musicale Naonis e Kurt Elling , straordinario Artista del panorama jazz internazionale.
Sul palco un grande amico e collega, Glauco Venier 🎶
Sarà una serata magica🤩

A TRIBUTE TO CHARLIE PARKER

Nuove sonorità e una nuova partitura per il nostro omaggio al grande maestro del Jazz, Charlie Parker.
Un progetto esclusivo, in cui l’Accademia Naonis eseguirà lo storico progetto “Charlie Parker with Strings”, al quale ho dato il mio contributo revisionando le preziose partiture del grande Maestro.
Guest star Francesco Cafiso assieme all’ Accademia Musicale Naonis in collaborazione con Controtempo Jazz
Giovedì 27 maggio alle ore 19 presso il Teatro Zancanaro di Sacile…Vi aspettiamo per “riabbracciarvi” con la nostra Musica!

Atom Heart Mother

Questa sera al Castello di Udine, Atom Heart Mother dal vivo oltre a molte sorprese sorprendenti.. Non mancate assolutamente! In bocca al lupo ragazzi!
Marco Bianchi Coro del Friuli Venezia Giulia
Accademia Musicale Naonis
PINK SIZE
M° Paolo Paroni Alessio Screm

 

Luisa Sello & Friends

Domenica 27 ottobre 2019 alle ore 17 presso la Chiesa di San Pietro Martire a Udine, gran finale per il Festival Udine Castello con il concerto di Luisa Sello (flauto) & Friends: Accademia Naonis & Ensemble Donatello (archi). Michael Wood (direttore), Maria Safariants (violino) e Derek Jones (flauto). Musiche di Valter Sivilotti, Vivaldi, Tomaso Vitali, Percy Grainger.

Piano City Pordenone – pianoforti per emozionarsi e viaggiare

Domenica 26 giugno a Pordenone, 36 concerti racchiusi in una giornata che inizierà alle 4 del mattino con Piano@Sunrise un concerto nel parcheggio scoperto al secondo piano del Park Vallona.
Il mattino proseguirà al San Francesco, con il doppio duo delle musiciste Aleksandra Kamenskaja-Fumiko Fukaya e Wiktoria Kaminska-Miho Fujimoto, pianiste che arrivano dal Conservatorio di Vienna e che sarà possibile ascoltare il mattino in un Duo + Duo al San Francesco mentre il pomeriggio alle 17 nel Chiostro della Biblioteca saranno le protagoniste di ‘Ostinato: concerto per quattro pianoforti’, un concerto divertente e ironico a cura dell’Accademia Musicale Naonis, in cui le musiciste eseguiranno composizioni celebri del repertorio classico negli arrangiamenti di Valter Sivilotti.

Atom Heart Mother

Giovedì 14 marzo alle ore 20.45 al Teatro Comunale Pier Paolo Pasolini di Casarsa della Delizia (Pn), l’esecuzione dal vivo di “Atom Heart Mother”, capolavoro prog dei Pink Floyd con l’Orchestra dell’Accademia Musicale Naonis diretta da Alberto Pollesel, la Pink Size – Pink Floyd Tribute Band e il Coro del Friuli Venezia Giulia diretto da Cristiano Dell’Oste. Uno fra i più grandi successi della band inglese viene eseguito con decimino di ottoni, violoncello solista, band elettronica PINK SIZE, e il Coro FVG, con le composizioni originali di Marco Bianchi, Jody Bortoluzzi, Geremy Seravalle, Pink Size e la direzione artistica di Marco Bianchi con la supervisione di Valter Sivilotti.

La storia dell’Accademia Musicale Naonis di Pordenone testimonia un costante impegno nel proporre variegati programmi di musica dal vivo all’insegna dell’originalità e dell’accuratezza delle esecuzioni e questo omaggio ai Pink Floyd esprime in toto il concetto. Il progetto è frutto di un approfondito studio delle partiture ed è dedicato alla contaminazione fra rock, pop, musica sinfonica e composizioni inedite.

La punta di diamante del concerto è rappresentata, in un’impresa unica nel suo genere, dall’esecuzione integrale della celebre suite dei Pink Floyd, uno dei gruppi rock più amati di tutti i tempi, Atom Heart Mother, le cui parti orchestrali furono scritte dal giovane compositore sperimentale Ron Geesin.

Grazie al talento di Ron Geesin, Atom Heart Mother ha in sé tutti gli elementi musicali e culturali per rappresentare un preciso instante dell’arte popolare della fine degli anni Sessanta. Racchiude in se musica per film, musica concreta, registrazioni di atti quotidiani, musica per azioni sceniche, ballate post-Woodstock, tracce dei Beatles e molto ha ricevuto dalle influenze musicali dei secoli precedenti.

Il concerto rappresenta un percorso originale intrapreso dall’Accademia che si manifesta nel proporre, al fianco del grande successo dei Pink Floyd, anche proprie produzioni, legate alla contemporaneità. Verranno infatti eseguite alcune composizioni inedite elaborate da compositori emergenti della nostra Regione. Queste composizioni originali e il successo della band inglese, vengono eseguiti con decimino di ottoni, violoncello solista, band elettronica e coro. Sul palco, al fianco dell’orchestra dell’Accademia Naonis, la band Pink Size e il Coro del Friuli Venezia Giulia diretto dal maestro Cristiano Dell’Oste.

La direzione artistica è affidata al maestro Marco Bianchi con la supervisione del maestro Sivilotti, direttore artistico dell’Accademia Naonis, che curano anche gli arrangiamenti e gli adattamenti, mentre la direzione musicale è affidata al maestro Alberto Pollesel.

INFORMAZIONI E PREVENDITA BIGLIETTI

Biblioteca Comunale

via 11 febbraio, 16, Casarsa della Delizia – tel. 0434 873981/873908 – biblioteca@comune.casarsadelladelizia.pn.it

dal lunedì al venerdì 15.00 – 18.30 / lunedì e giovedì 10.00 – 12.30

la sera dello spettacolo la biglietteria del Teatro aprirà alle ore 20.00

posto unico numerato € 10 / ridotto abbonati ERT € 8

Canzoni d’amore e di libertà

Sabato 21 luglio 2018 alle ore 21,00 sul Ponte di Adamo ed Eva a Pordenone “CANZONI D’AMORE E DI LIBERTà” per Estate a Pordenone, con la partecipazione dell’ Accademia Musicale Naonis e di ArteVoce Ensemble preparato da Franca Drioli, direzione e arrangiamenti di Valter Sivilotti.

INGRESSO LIBERO

In caso di brutto tempo: il concerto si terrà all’ex Convento di San Francesco (piazza della Motta)

Il gruppo vocale femminile ArteVoce Ensemble, interpreterà con i nuovi arrangiamenti per quintetto d’archi e pianoforte di Valter Sivilotti, le canzoni più note del repertorio internazionale: da Bob Dylan ai Coldplay, da Edith Piaf ad Antonella Ruggiero, da Gaber a Mogol, da Chico Buarque a Sting…