Articoli

RADIODERVISH “Il sogno delle lucciole”

Dal 27 novembre, sulle principali piattaforme digitali potrete ascoltare il nuovo videoclip dei RADIODERVISH “Il sogno delle lucciole” tratto dal loro nuovo disco: “Classica – Radiodervish e Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES” diretta da Valter Sivilotti
Questo album nasce dalla sinergia tra due affermate realtà del panorama musicale mediterraneo: i Radiodervish e l’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento OLES.

È stato scelto Il sogno delle lucciole, brano ispirato alla figura di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica (Sa), ucciso dalla mafia locale che si opponeva al suo progetto di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio paesaggistico e culturale del territorio contro la speculazione edilizia e l’inquinamento.

Classica

RAI 5 dedica la serata di domenica 17 novembre (20.45) al progetto “Classica” dei Radiodervish con Valter Sivilotti.
Dal Roma Jazz Festival, concerto tenutosi presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma

La storica formazione Radiodervish, nata dal sodalizio artistico tra Nabil Salameh e Michele Lobaccaro, da oltre vent’anni esprime con la sua musica una continua ricerca di varchi tra Oriente e Occidente. A loro è dedicata la serata del Roma Jazz Festival presso l’’Auditorium Parco della Musica. Il concerto nasce dall’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello etno-word e quello classico sinfonico, proponendo un originale rilettura delle canzoni più famose del gruppo. Ad accompagnare i Radiodervish il Quartetto d’’archi OLES, componenti dell’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, con gli arrangiamenti e la direzione del M° Valter Sivilotti.

Radiodervish in tour con “Classica”

Inizia a Roma, venerdì 1 novembre alla Sala Sinopoli Auditorium, il tour dei RADIODERVISH con il nuovo lavoro: “Classica” , che è frutto della sinergia tra Radiodervish e OLES, Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento.Le 11 tracce assumono una nuova, sorprendente veste musicale, grazie ai ricercati arrangiamenti del Maestro Valter Sivilotti, a cui è affidata la direzione dell’Orchestra. Pianista, compositore e direttore d’orchestra tra i più acclamati della sua generazione, ha composto e arrangiato brani per i più noti artisti della canzone d’autore, del jazz e della musica etnica.

“Classica” è l’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello Etnoworld e quello classico sinfonico, due linguaggi musicali in apparenza distanti, che si fondono perfettamente pur mantenendo ciascuno la propria identità, in un dialogo di valorizzazione reciproca che dà vita a un unico, inedito racconto: un’originale rilettura dei brani selezionati dal repertorio dei Radiodervish, tra cui anche due cover di grandi cantautori mediterranei, Domenico Modugno e Matteo Salvatore.

Il disco è sostenuto dalla programmazione Puglia Sounds Record 2019.

Repliche:

15/11/2019TARANTO 15 Novembre Teatro Tatà
19/11/2019EBOLI 19 Novembre Basilica S.Pietro alli Marmi
23/11/201923 Novembre Pisticci (Mt) Abbazia Madonna del Casale
24/11/201924 Novembre Bisceglie (Ba) Vecchie Segherie Mastrototaro
29/11/201929 Novembre Castrovillari, Teatro Sybaris
30/11/201930 Novembre Monopoli, Teatro Radar

“Classica” – Radiodervish e Oles

In uscita venerdì 11 ottobre “Classica”, il nuovo progetto discografico frutto della sinergia tra due affermate realtà del panorama musicale pugliese, i Radiodervish e OLES, Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento. “Classica” è, assieme ai ricercati arrangiamenti del Maestro Valter Sivilotti, a cui è affidata la direzione dell’Orchestra, l’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello etnoworld e quello classico sinfonico, due linguaggi musicali in apparenza distanti, che si fondono perfettamente pur mantenendo ciascuno la propria identità, in un dialogo di valorizzazione reciproca che dà vita a un unico, inedito racconto: un’originale rilettura dei brani selezionati dal repertorio dei Radiodervish, tra cui anche due cover di grandi cantautori mediterranei, Domenico Modugno e Matteo Salvatore.

 

OFFF 2019 – Il circo di Barnum

Lunedì 9 settembre alle ore 21.00 sulla spiaggia dell’Altomare di Otranto, per il “Otranto Film Fund Festival”

IL CIRCO DI BARNUM “Liberamente tratto da The Greatest Showman”
Una produzione del Teatro Litta MTM

Regia di: Lara Vai con: OLES, Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento
Arrangiamenti e Direzione d’Orchestra: Valter Sivilotti

Vocal&Stage Coach: Franca Drioli

Consulenza Artistica: Giandomenico Vaccari e Maurilio Manca

“Un musical che deve essere visto è amato per il suo essere un sincero inno alla diversità, al coraggio di abbracciarla, alla volontà di non lasciarsi abbattere da chi pensa che “di- verso” sia sinonimo di “inferiore”, o peggio ancora “sbagliato”. La storia di P.T. Barnum, e del suo gruppo di outcast quando si trasforma in musica possiede un’energia che trascina e commuove. Uno spettacolo che dovrebbe essere visto da chiunque, almeno una volta nella vita, si è sentito fuori posto…”

Radiodervish e Orchestra Oles

Lunedì 5 e martedì 6 agosto registrazione del nuovo progetto dei RADIODERVISH con l’orchestra OLES di Lecce presso il SUDESTUDIO di Guagnano. Arrangiamenti e direzione Valter Sivilotti.

Wonderful Piano

Venerdì 19 Ottobre ore 20,45 al Teatro Apollo di Lecce, per l’inaugurazione della 49^ Stagione Concertistica della Camerata Musicale Salentina WONDERFUL PIANO con Matthew Lee e l’Orchestra ICO della Magna Grecia diretta da Valter Sivilotti.

Rock’n roll e atmosfere anni ’50 con il grande pianista Matthew Lee, da Elvis Presley a Bruno Mars, da Domenico Modugno a Edoardo Bennato.
La voce e il piano di Matthew Lee saranno accompagnati dall’Orchestra della Magna Grecia diretta dal maestro Valter Sivilotti.

Matthew Lee, nato a Pesaro nel 1982, è uno straordinario performer, pianista e cantante, un talento degli 88 tasti, innamorato del rock’n roll. Nella sua pur giovane carriera vanta oltre 1200 concerti disseminati in tutto il pianeta. Il padre musicista gli trasmette la passione per lo strumento, studia pianoforte ma l’ascolto dei dischi di Elvis Presley cambierà in maniera radicale il suo approccio. Definito “the genius of rock’n’roll” dalla stampa internazionale, recentemente ospite di Fiorello a “Edicola Fiore” e del prestigioso show di Gigi Proietti su RaiUno, vincitore del Coca Cola Summer Festival 2015 nella categoria giovani e nominato ambasciatore dell’aeroporto di Charleroi per il 2017, Matthew Lee è tra i principali protagonisti di uno dei trend internazionali di maggior appeal, il rilancio delle atmosfere anni 50. “Per quanto mi riguarda – ha dichiarato – essere d’altri tempi non significa rimanere ancorato al passato, ma semplicemente recuperare valori importanti, che forse stavamo rischiando di perdere, il tutto però rivisto in una chiave attuale, non ‘un’operazione nostalgia’ ma un qualcosa che spero possa essere percepito come una novità”.

Il nuovo lavoro “Pianoman” è un disco frizzante, travolgente, entusiasmante dove i cardini sono appunto il pianoforte e la voce. Nell’album convivono la musica classica, il pop, il rock, il soul, lo swing, il country, il blues, la melodia, la canzone d’autore, un caleidoscopio di stili e generi reinventati ed amalgamati dall’inconfondibile rock’n’roll touch di Matthew. Sonorità super contemporanee ed atmosfere vintage, pervadono le 12 canzoni dell’album a cui si aggiungono 2 sorprendenti brani strumentali e tre interludi di solo piano. Nello spettacolo “Pianoman” è accompagnato da 3 musicisti di primissimo livello (Frank Carrera alla chitarra, Alessandro Infusini al basso elettrico e Matteo Pierpaoli alla batteria). Ha partecipato a importanti manifestazioni tra cui il Cincinnati Blues Festival in Ohio (Usa), il Jazz club Hotel Meridien di Parigi (Francia), il Festival di Sao Vincente (Capoverde) e il Musikmesse di Francoforte (Germania).

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo MiBACT, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
Sponsor della manifestazione Banca popolare pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE

Bruno Mars – Just the way you are
Edoardo Bennato – L’isola che non c’è
Matthew Lee – Non mi credere
Little Richard – Long tall sally
Domenico Modugno – Volare
Gioacchino Rossini – Tarantella
Bobby Darin – Splish splash
Tony Renis – Quando quando quando
Matthew Lee – E’ tempo d’altri tempi
Paul Simon – Bridge over troubled water
Kurt Weill – Mack the knife
Elvis Presley – Jailhouse rock
Matthew Lee – La più bella canzone d’amore
Francesco Orizi – Hey Ho
Fabio Concato – Fiore di maggio
E. Di Capua/E. Presley – It’s now or never