Articoli

La Buona Novella – L’Aquila

 

Sabato 7 luglio alle ore 21.00 a Palazzo dell’Emiciclo a L’Aquila (Aq) “La Buona Novella” di Fabrizio De Andrè, con Simone Cristicchi, la ProgOrchestra dell’ Accademia Naonis di Pordenone e il coro del Friuli V.G. – Giovani diretti dal Maestro Valter Sivilotti In collaborazione con I Solisti Aquilani.

Evento organizzato da ArtistiAssociati – impresa di produzione teatrale di Gorizia e Teatro Stabile d’ Abruzzo.

Festival è storia 2018

Venerdì 18 maggio alle ore 20 a Gorizia presso la Tenda Giovani per il Festival è storia proiezione di “Magazzino 18” preceduta da una tavola rotonda. Tra gli ospiti sarà presente Valter Sivilotti.

La Buona Novella a Tolmezzo

Mercoledì 18 aprile ore 21 al Teatro Candoni di Tolmezzo (Ud), “LA BUONA NOVELLA” di Fabrizio De Andrè, con Simone Cristicchi e la Progorchestra dell’ Accademia Musicale Naonis di Pordenone, con il coro del Friuli Venezia Giulia – Giovani preparato da Cristiano Dell’Oste e con la direzione e gli arrangiamenti di Valter Sivilotti.

Lo spettacolo nasce da un’idea di Valter Sivilotti e Giuseppe Tirelli, con un inedito monologo introduttivo, recitato da Simone Cristicchi, dal titolo “A volte ritorno”  ispirato ai testi di don Andrea Gallo e don Pierluigi Di Piazza. Al lavoro discografico originale di Fabrizio De André, è stata aggiunta la canzone “Gesù” cantata dallo stesso De André prima ancora di incidere “La buona Novella”: per questa occasione il musicista Valter Sivilotti ha elaborato la partitura di De André donandogli nuova contemporaneità.

Il Secondo Figlio di Dio

Mercoledì 4 aprile al Teatro Comunale di Trevigiano (Tv) e dal 5 all’8 aprile al Teatro Sociale di Trento, lo spettacolo “IL SECONDO FIGLIO DI DIO” – Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti. Scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda, musiche originali di Simone Cristicchi e Valter Sivilotti con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti.
Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano/ Promo Music.

Il Secondo Figlio di Dio ad Asiago

Martedì 6 marzo al Teatro Millepini di Asiago, lo spettacolo “IL SECONDO FIGLIO DI DIO” – Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti. Scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda, musiche originali di Simone Cristicchi e Valter Sivilotti con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti.
Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano/ Promo Music.

Replica mercoledì 7 marzo al Teatro comunale di Forlì, giovedì 8 marzo al Teatro  Mattarello di Arzignano e venerdì 9 marzo al Teatro Romano Pascutto di San Stino di Livenza.

Il Secondo Figlio di Dio a Pontebba

Venerdì 2 marzo al Teatro Italia di Pontebba, sabato 3 all’ Auditorium comunale di Zoppola e domenica 4 al Teatro Verdi di Maniago, lo spettacolo “IL SECONDO FIGLIO DI DIO” – Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti. Scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda, musiche originali di Simone Cristicchi e Valter Sivilotti con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti.
Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano/ Promo Music.

Il Secondo Figlio di Dio a Napoli

Lunedì 26 febbraio al Teatro Totò di Napoli, martedì 27 febbraio al Teatro Verdi di Salerno e mercoledì 28 al Teatro Eduardo De Filippo di Agropoli (SA), lo spettacolo “IL SECONDO FIGLIO DI DIO” – Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti. Scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda, musiche originali di Simone Cristicchi e Valter Sivilotti con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti.
Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano/ Promo Music.

“Esodo” con Simone Cristicchi

Mercoledì 21 febbraio al Teatro Verdi di Fiorenzuola d’Arda alle ore 21.15, lo spettacolo “ESODO” di e con Simone Cristicchi, con le musiche di scena e gli arrangiamenti di Valter Sivilotti.

Esodo è un racconto per voce, parole ed immagini condotto da Simone Cristicchi, trae spunto dalla vicenda storica contenuta nello spettacolo teatrale “Magazzino18”, di cui Simone Cristicchi fu magistrale interprete. Il grande successo della tournée incise a fondo nella coscienza sociale italiana, tanto da far riaffiorare una memoria (a tratti) rimossa, fra cui quella delle foibe, e dell’esodo di massa di cittadini italiani, che dopo il trattato di pace del 47 dovettero lasciare vasti territori dell’Istria, e di quella fascia della costiera adriatica, terminando così di essere geograficamente italiani.

Replica venerdì 23 febbraio al Teatro Comunale di Rieti e doemenica 25 febbraio al Teatro Italia di Acerra.

Il Secondo Figlio di Dio

Giovedì 15 febbraio al Teatro Puccini di Altopascio IL SECONDO FIGLIO DI DIO – Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti. Scritto da Manfredi Rutelli e Simone Cristicchi per la regia di Antonio Calenda, musiche originali di Simone Cristicchi e Valter Sivilotti con le voci registrate del Coro Ensemble Magnificat di Caravaggio preparato da Massimo Grechi e diretto da Valter Sivilotti.
Produzione CTB Centro Teatrale Bresciano/ Promo Music.

Replica venerdì 16 febbraio al Teatro Roma di Castagneto (LI) e sabato 17 febbraio al Teatro dei Vigilanti di Porto Ferraio (LI)

“Esodo” con Simone Cristicchi a Saronno

Sabato 10 febbraio al Teatro Giuditta Pasta di Saronnolo spettacolo “ESODO” di e con Simone Cristicchi, con le musiche di scena e gli arrangiamenti di Valter Sivilotti.

Esodo è un racconto per voce, parole ed immagini condotto da Simone Cristicchi, trae spunto dalla vicenda storica contenuta nello spettacolo teatrale “Magazzino18”, di cui Simone Cristicchi fu magistrale interprete. Il grande successo della tournée incise a fondo nella coscienza sociale italiana, tanto da far riaffiorare una memoria (a tratti) rimossa, fra cui quella delle foibe, e dell’esodo di massa di cittadini italiani, che dopo il trattato di pace del 47 dovettero lasciare vasti territori dell’Istria, e di quella fascia della costiera adriatica, terminando così di essere geograficamente italiani.

Replica pomeridiana alle ore 15,30 sempre al Teatro Giuditta Pasta di Saronno e replica serale alle ore 21 di lunedì 12 febbraio al Teatro Mandello di Lario.