Articoli

Lis plui bielis dal Festival

Sabato 17 novembre ore 20.30 a S. Stefano di Buja (Ud) al Teatro della Casa della Gioventù “Lis plui bielis dal Festival”. Da un’idea di Franca Drioli e Valter Sivilotti, con la partecipazione straordinaria di Rudi Bucar, l’ArteVoce Ensemble preparato da Franca Drioli, Michela Franceschina al Pianoforte e con la Direzione Artistica di Valter Sivilotti.

Mamui SchiribiÇ Mataran in Musiche

Venerdì 13 aprile ore 20.45 all’Auditorium polifunzionale di Talmassons (Ud) e sabato 14 aprile ore 20,45 al Teatro di Artegna(Ud), lo spettacolo MAMUI SCHIRIBIÇ MATARAN IN MUSICHE, da un’idea di Valter Sivilotti e Franca Drioli, con le musiche originali di Valter Sivilotti e la regia e l’elaborazione drammaturgia di Marina de Juli.

Su una scena spoglia si muovono attori attori, musici e cantori. Creano immagini, si fondono con la musica, recitano i primi componimenti poetici nell’antica lingua friulana, ispirati dal teatro di un giullare che ha fatto della cultura popolare la propria cultura, Dario Fo, e guidati da un suo esilarante brano, ricco di sonorità provenzali e lombarde, La parpaja topola. Un incontro di ritmi e di lingue, tra la voglia di giocare e di reinventarsi, e con radici profonde nelle propria terra. Il tema è l’Amore e l’Osceno.

con Marina De Juli e il Coro Panarie diretto da Paolo Paroni
ArteVoce Ensemble preparato da Franca Drioli mamui, Francesco Tirelli, percussioni
Nicola Tirelli, music producer
traduzioni di Carlo Tolazzi
produzione Coro Panarie

in partnership con Associazione Canzoni di Confine, Associazione Amis da Mont Quarine, Comune Di Talmassons, Amici del Teatro di Artegna, Pro Artegna
con il contributo dell’Unione Società Corali Friulane (U.S.C.F.)
evento realizzato in collaborazione con la Provincia di Udine
con il contributo della Fondazione Friuli
progetto finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia (Bando Regionale – Eventi e Festival. Soggetto Capofila Accademia Musicale Naonis)

MAMUI SCHIRIBIÇ MATARAN IN MUSICHE

Lunedì 17 luglio ore 21.30 in Piazza Duomo a Cividale del Friuli, lo spettacolo MAMUI SCHIRIBIÇ MATARAN IN MUSICHE, da un’idea di Valter Sivilotti e Franca Drioli, con le musiche originali di Valter Sivilotti e la regia e l’elaborazione drammaturgia di Marina de Juli.

Su una scena spoglia si muovono attori attori, musici e cantori. Creano immagini, si fondono con la musica, recitano i primi componimenti poetici nell’antica lingua friulana, ispirati dal teatro di un giullare che ha fatto della cultura popolare la propria cultura, Dario Fo, e guidati da un suo esilarante brano, ricco di sonorità provenzali e lombarde, La parpaja topola. Un incontro di ritmi e di lingue, tra la voglia di giocare e di reinventarsi, e con radici profonde nelle propria terra. Il tema è l’Amore e l’Osceno.
con Marina De Juli e il Coro Panarie diretto da Paolo Paroni
ArteVoce Ensemble preparato da Franca Drioli
Francesco Tirelli, percussioni
Nicola Tirelli, music producer
traduzioni di Carlo Tolazzi
produzione Coro Panarie
in partnership con Associazione Canzoni di Confine, Associazione Amis da Mont Quarine, Comune Di Talmassons, Amici del Teatro di Artegna, Pro Artegna
con il contributo dell’Unione Società Corali Friulane (U.S.C.F.)
evento realizzato in collaborazione con la Provincia di Udine
con il contributo della Fondazione Friuli
progetto finanziato dalla Regione Friuli Venezia Giulia (Bando Regionale – Eventi e Festival. Soggetto Capofila Accademia Musicale Naonis)

PROGETTO ESCLUSIVO MITTELFEST 2017

info presso Mittelfest

Artevoce

ArteVoce Ensemble

Artevoce

Sabato 8 giugno 2013 alle ore 17.30 al Teatro Comunale di Gradisca d’Isonzo, l’ARTEVOCE ENSEMBLE preparato da Franca Drioli e accompagnato al pianoforte dal M° Valter Sivilotti, sarà il protagonista del concerto per la XVII GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE. Il concerto, ad ingresso libero, è stato organizzato dal Lions Club di Gradisca d’Isonzo e di Cormons (Go).

 

 

 

Cinquetti

Tuffo al cuore

14 gennaio 2013 Tuffo al cuore con Gigliola Cinquetti e Valter Sivilotti – Teatro Nuovo di Verona

Gigliola sarà il 14 gennaio al teatro Nuovo con l’orchestra dell’Accademia musicale Naonis diretta dal M° Valter Sivilotti e l’ensemble vocale ArteVoce preparato da Franca Drioli. Il concerto, ideato da Luciano Teodori, con gli arrangiamenti e la direzione di Valter Sivilotti, ha per titolo Tuffo al cuore ed è una produzione per a.ArtistiAssociati di Gorizia.

L’incontro fra un musicista classico e una stella della canzone: una coincidenza. Immediato e sorprendente il feeling che si è creato, un tuffo nella passione civile dell’artista veronese sempre fedele a se stessa ma più ricca, oggi, grazie alla consapevolezza e all’armonia di questi anni vissuti con coscienza, interprete attenta ai mutamenti della società e alla sua vita di donna. Le nuove orchestrazioni di Valter Sivilotti aggiungono alle storiche hit di Gigliola atmosfere a volte orientali, a volte dell’Occidente estremo, oppure barbare o delicatamente contemporanee. Tra musica, poesia, aneddoti e racconti il concerto svelerà anni di allegria, cambiamento e orgoglio grazie ad autori che hanno scritto quest’epoca: Modugno, Battisti, Conte, Pace, Panzeri, Lennon McCartney, Trenet, De Gregori, Faletti e tanti altri. Uno spettacolo fortemente teatrale, per il suo impatto emotivo, culturale, a volte drammatico spesso gioioso e spensierato.

I biglietti per il concerto del 14 gennaio sono acquistabili al teatro Nuovo dal lunedì al sabato dalle 15,30 alle 20 (telefono 045.8006100), al Box Office di via Pallone 12/A (045.8011154), al teatro Alcione (045.8400848), nelle filiali Unicredit e sul circuito Geticket.